Un mondo di giochi

Il gioco nella vita del cane ha diverse valenze: gioco come attività fisica, gioco come relazione con il proprietario, gioco come attività mentale.
Il frisbee o la pallina da lanciare sono ottimi per farlo correre e relazionarsi con lui, anche se non tutte le razze sono “da riporto” ricordiamolo, ma ci sono anche giochi adatti allo sviluppo del “problem solving”, cioè risolvere problemi, che nel nostro caso si traduce nel fargli indovinare la soluzione per ottenere il premio, in cibo.


Questo tipo di gioco è indicato nei momenti in cui si sta in casa o comunque in luogo tranquillo e senza troppe distrazioni, e ci premette anche di attrezzarci col fai da te: per esempio nascondendo il premio sotto a una serie di bicchieri di carta, o sotto a una ciotola o un piatto di carta. Il nostro amico a quattro zampe dovrà scoprire dove si nasconde il premio, cosa più facile grazie al fiuto di cui è dotato, e come appropriarsene.



Nel nostro negozio potrai trovare giochi progettati per questo scopo: sono colorati, in materiali atossici, alcune aziende utilizzano anche materiali biodegradabili, e permettono di inserire al loro inerno lo snack che non sarà facilmente recuperabile se non con una certa dose di impegno e ingegno.

I giochi di attivazione mentale quindi aiuteranno l’autostima, la capacità di ragionamento e di risoluzione di problemi del vostro animale.

 

Attenzione però a non forzare i nostri amici a questo tipo di gioco: deve appunto rimanere un gioco. Se vediamo che il cane non partecipa o si stanca è meglio rimandare ad un altro momento.

 

Vieni in Emporio e scopri tutta la gamma di giochi che abbiamo selezionato per i cani di tutti le età!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.