I gatti si innamorano?

La tua gatta miagola in modo strano? Il tuo gatto sparisce per giorni e torna ferito dal campo di battaglia? Sono innamorati! O forse no. Vediamo insieme se esiste l’innamoramento nei gatti.

Ma i gatti si possono innamorare davvero?

Contributo foto: cat-andiroth

 

Simon’s Cat Logic è una nuova serie divertente di video dove si parla con un esperto di comportamento dei gatti dell’associazione inglese Cats Protection sul perché i gatti fanno cose che noi riteniamo stupide e inspiegabili e su come possiamo aiutarli ad avere una vita sana e felice.

Oggi l’esperta ci spiega se i gatti possono davvero innamorarsi, con il divertente contributo del Gatto di Simon.

I gatti si innamorano?

Sfortunatamente i gatti non sono molto romantici ma, come sa ogni proprietario di gatti, possono accoppiarsi con diversi partner, senza essere molto esigenti nello scegliere con chi riprodursi. Inoltre non scelgono partner per tutta la vita come fanno gli uccelli.

Le femmine sono conosciute anche come “regine”, e una regina può accoppiarsi solo quando è ormonalmente predisposta. Se non lo è potrebbe aggredire il maschio.

Quando la femmina è in calore miagola molto oltre a fare altri versi. Il miagolio è molto diverso da quello a cui i proprietari sono abituati, ed è insistente tanto da indurre molti proprietari a pensare che la gatta non stia bene. Ma non è così. Si potrà notare anche una particolare posizione, quella tipica della lordosi, con la schiena inarcata: abbassano le zampe anteriori e alzano il posteriore in aria. A volte spostano anche la coda lateralmente preparandosi così all’accoppiamento.

I proprietari di gatti noteranno anche che in quei momenti i gatti sono più affettuosi, si rotolano ovunque, si toelettano frequentemente la parte posteriore.

Il periodo del calore pertanto non ha nulla di romantico ma è solo una fase del ciclo naturale della vita dell’animale. L’unico scopo è la riproduzione!

Amore da gatti: quando i gatti sono in calore non sono davvero innamorati

Contributo foto: woodsilver

 

Come posso aiutare il mio gatto “innamorato”?

I gatti possono accoppiarsi già a quattro mesi di età, pertanto è consigliabile la castrazione a partire da questa età.

La castrazione (o anche sterilizzazione) comporta diversi benefici per la salute del gatto:

  • può prevenire alcuni tipi di cancro sia nei soggetti maschio che nelle femmine
  • miglioramento del comportamento
  • elimina l’istinto sessuale di spruzzare
  • i gatti litigano e gironzolano meno

Una gatta, o regina, non sterilizzata può essere responsabile di 20.000! gattini nell’arco di 5 anni se questi a loro volta non venissero sterilizzati….

La sterilizzazione è importante per tenere sotto controllo la crescita esponenziale felina oltre che per migliorare la relazione con il proprietario e salvaguardare la salute del micio.

Amore o amicizia? I gatti possono andare d'accordo ma l'amore è un'altra cosa.

Contributo foto: cuddly-LeoFra

 

Sterilizzazione o castrazione

Per quanto riguarda gli animali domestici come i cani e i gatti si parla di castrazione (asportazione dei testicoli) per i maschi e ovariectomia (rimozione delle ovaie, che alle volte si effettua insieme all’asportazione delle tube e/o dell’utero, detta ovario-isterectomia) per le femmine.

I gatti non s'innamorano: seguono le leggi della natura, non si accoppiano per amore ma per riprodursi.

Contributo foto: CStern

 

Lo sapevi?

Le femmine possono accoppiarsi con partner diversi e infatti in una singola cucciolata ogni gattino può avere un padre diverso.

Questa è la spiegazione delle differenze del mantello e anche del carattere tra i micetti di una stessa cucciolata.

Il micetto però eredita dal padre tratti del carattere come il coraggio o la socievolezza.

Amore o amicizia? A noi umani piace vedere del sentimento ma spesso nelle relazioni tra gatti domina l'opportunismo

Contributo foto: cuddly-LeoFra

 

Innamoramento da gatti

Simon possiede gatti da una vita e le storie che disegna sono ispirate dalla sua esperienza diretta di possessore di gatti. Chiaro che i gatti non fanno tutto quello che fanno i gatti dei cartoni animati di Simon, tipo usare la mazza da baseball o usare le mani, ma vivendo a contatto con loro ha imparato a conoscere il loro modo di pensare e comportarsi.

“Farfalle” è un video dedicato al tema dell’innamoramento, alla sensazione che sentono nello stomaco gli innamorati solitamente descritta come sfarfallio. La protagonista del cartone animato è la bella gatta, paffutella e un po’ snob, Chloe che diventa oggetto di interesse amoroso del gatto di Simon. Trattandosi di gatti però…

Contributi

Foto di copertina: kittens-Clker-Free-Vector-Images on Pixabay

Video: Simon’s cat

Buona visione!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.