Cane e gatto senior: prendiamoci cura di loro nel modo giusto

Come noi con l’avanzare dell’età anche il cane e il gatto subiscono naturali cambiamenti sia nell’organismo che nella relazione con l’uomo e con i propri simili.

Per esempio la tendenza ad ingrassare e un abbassamento delle difese immunitarie rappresentano alcuni di questi cambiamenti. Perchè succede? Sicuramente con l’età subentra la pigrizia, problemi alle articolazioni per alcune razze, deficit neuro-motorio e di memoria, alterazioni del ritmo sonno-veglia, variazioni del metabolismo.

Diventa importante osservare i cambiamenti nello stile di vita del nostro animale e chiedere consiglio al veterinario di fiducia che potrà indicare nuovi comportamenti da adottare.
Fra questi una dieta appropriata e frazionata nell’arco del giorno è pertanto rilevante poichè ci consente di controllare il giusto apporto di nutrienti necessari per proteggere le articolazioni e contrastare l’obesità. Inoltre dovrà essere facilmente digeribile.

Inoltre dovremo preoccuparci dell’igiene orale: con l’età è più facile la formazione di tartaro.
Per quanto riguarda l’attività psico-motoria diventa importante stimolare l’olfatto e la mente: il gioco è sempre l’arma vincente per stimolare cane e gatto ma ricordiamoci di rispettare i loro ritmi che saranno certo diversi rispetto agli anni precedenti.
Le passeggiate diventeranno più frequenti ma brevi durante la giornata e sarà anche l’occasione per farli interagire con i loro simili.

 

In Emporio trovi le linee alimentari dedicate al cane e gatto senior di Dado e Prolife e alimenti dedicati per problemi specifici.

 

 

 

Se hai un gatto o un cane anziano vieni a trovarci in negozio: ti aggiorneremo su tutto quello che puoi trovare per contribuire allo stato di salute psico-fisica del tuo amico quattrozampe.

 

Tags:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.